loader gif

ACCESSIBILITA’ BARCELLONA (una grande citta’ non lascia indietro NESSUNO)

Barcellona nascosta e’ anche questo, barcellona nascosta e’ dare pari opportunita’ .

 

Mi sono sempre chiesto come loro arrivino prima, semplice, pensano agli altri, regalano felicita’ ed ecco spiegato il motivo di tanta educazione in Catalunya. 

Ci è stato detto molte volte che Barcellona è la città ideale da visitare anche se usi una sedia a rotelle o uno scooter motorizzato.

ECCO I SUGGERIMENTI PER I TRASPORTI

  • Tutti gli autobus sono adattati a Barcellona. Sono forniti di rampe semplici da usare, che fuoriescono di molto dall’autobus. Questo è uno dei modi più comodi di girare la città.
  • Attualmente circa il 50 per centro del sistema sotterraneo della metropolitana è adattato. I lavori sono in corso e la situazione migliora progressivamente. Alcune linee sono meglio di altre. Ad esempio tutta la linea viola è adattata ma solo parte della linea rossa lo è. La linea gialla è la peggiore e per il momento andrebbe evitata.
  • Se hai in programma di prendere un treno per uscire da Barcellona, questo richiede una pianificazione maggiore. Quello che accadrà al tuo arrivo dipende dalla stazione a cui arriverai. Prima di partire è meglio se chiami RENFE per spiegare loro cos’hai in programma di fare. Probabilmente ti chiederanno di arrivare alla stazione 30 minuti prima della partenza del treno. In questo modo avranno la possibilità di chiamare la stazione dove scenderai per iniziare i preparativi per aiutarti a scendere dal treno. E TI ASSICURO CHE QUESTO ACCADE, STANNE CERTO.

Tutto questo lo puoi vivere ogni giorno a Barcellona, una Barcellona nascosta particolare, civile e uguale per tutti.

Trasferirsi a Barcellona e’ un sogno che ho voluto fortemente realizzare e io posso aiutare anche te a realizzarlo, clicca qui e potrai realizzare il tuo sogno

Continuiamo e segui sempre la pagina @destinazionebarcellona su facebook

ATTRAZZIONI  PARTICOLARMENTE ACCESSIBILI

In generale, molte delle attrazioni di Barcellona sono accessibili. Praticamente tutte le attrazioni turistiche della città sono fattibili per me. Recentemente ho assistito a una partita di calcio a Camp Nou, dove c’è un’area dedicata agli spettatori disabili. L’altra sera sono stato a un concerto all’Apolo. Spesso telefonare in anticipo e avvisare il locale del tuo arrivo rende le cose più semplici e tutti si dimostrano sempre molto disponibili.

LA SPIAGGIA E L’ACCESSO

SPETTACOLARE BARCELLONA NASCOSTA

Sono rimasto molto colpito da come la spiaggia è stata attrezzata per scooter e sedie a rotelle. Sulla spiaggia ci sono passerelle in legno che conducono fino alla riva. In certe spiagge, come ad esempio Icària (ce ne sono diverse, per chi fosse interessato faro’ un post a parte o rispondero’ direttamente qindi scrivetemi senza pieta’…nessun problema…:-)), è disponibile un servizio offerto dalla Croce Rossa. Hanno sedie speciali conosciute come sedie acuatiche (eccole qui sotto)I  disabili in sedia a rotelle sono portati in acqua da due bagnini qualificati che restano con loro in acqua fino a 30 minuti.

PER TUTTI
una citta’ avanti anni luce non lascia mai e poi mai indietro nessuno

 

ECCO LE PAROLE DI CHI E’ VENUTO A VIVERE QUI E CHE HA PROBLEMI DI MOBILITA’, COSTRETTO AD ANDARE CON SEDIA A ROTELLE O SCOOTER

 Da quando sono arrivato a Barcellona non mi sento una persona con un handicap. Mi sento indipendente e sono sempre trattato come chiunque altro. Mi sento sempre sicuro nelle strade di Barcellona. Le persone sono amichevoli e disponibili: se la rampa dell’autobus si rompe, le persone scendono sempre insieme all’autista per aiutarmi a salire.

Ho due principali gruppi di fan qui a Barcellona. Le persone anziane e i bambini: vogliono sempre un passaggio sul mio scooter!

(questa cosa mentre la scrivevo ho pianto, sappiatelo, non so se dalla rabbia o dalla felicita’ o da tutte e due, ma ho pianto. Sono felice di essere stato accettato dal comune di questa citta’ e son felice di farne parte)

 

ALTRI SERVIZI UTILI PER CHI VERRA’ A VIVERE QUI

(a tale riguardo sto preparando un post importante ma non abbiate problemi a domandarmi qui sotto scrivendo o inviandomi una email, sara’ un piacere potervi rispondere)

Noleggio scooter per DISABILI

Taxi per disabili

TRASFERIRSI A BARCELLONA  Abbiamo tante altre informazioni utili a riguardo e presto farò un altro post piu’ approfondito sul tema, non perdertelo, seguici.

ANZI, se hai qualche domanda a tale riguardo, falla qui sotto oppure scrivici a questo indirizzo:

info@barcellonanascosta.com

 

Un abrazo e ci vediamo qui